mercoledì 18 aprile 2012

Colori in libertà


Vi presentiamo una semplice attività da condividere con i vostri bambini

INGREDIENTI:  un cartellone e colori a dita.

INGREDIENTE SPECIALEgrande entusiasmo nel proporre l’attività (spesso è un elemento sottovalutato, ma ha la stessa valenza del lievito per una torta!)

LUOGO CONSIGLIATO: approfittiamo di una bella giornata di sole e realizziamo la nostra opera all’aperto.

ESECUZIONE
Appoggiate il cartellone a terra, in modo che anche i bambini più piccoli possano spargere il colore liberamente fin dove la loro creatività li guida; scegliete tre colori e ... il gioco ha inizio!
Dopo aver messo generose quantità di tempera  sul cartellone lasciate che le vostre mani, insieme a quelle del vostro bambino, si divertano a graffiare, accarezzare, punzecchiare, trascinare, schiacciare e manipolare il colore... e quando casualmente si incontreranno, il contatto creerà dei giochi di colore meravigliosi, che diverranno,  nel tempo, testimonianza di un momento speciale di condivisione   tra voi e il vostro bambino. 

ESPERIENZA PERSONALE
Ho realizzato l’opera quando la”Principessa Incantata” (mia figlia) aveva due anni. . . inutile dire che è stato un successo. PROVARE PER CREDERE! Oggi, nei periodi in cui tutto corre troppo velocemente, quando la routine quotidiana impone ritmi esageratamente serrati, tanto da togliere quasi il fiato, io e mia figlia ci RIPRENDIAMO IL NOSTRO TEMPO. Come? Ci sediamo davanti alla nostra opera e ci pare quasi di rivivere emozioni e sensazioni di quella giornata tanto speciale, durante la quale una mamma e la sua bambina si sono fatte un bellissimo dono: si sono SEMPLICEMENTE REGALATE DEL TEMPO DI QUALITA'!

CONSIGLI
E’ UN’ESPERIENZA CHE NON HA LIMITI D’ETA’
Se volete potete scattare delle foto durante l’esecuzione, da applicare poi a lato della vostra opera,    arricchiranno così ancora di più i vostri ricordi.

BUON DIVERTIMENTO: 
VOI STESSI RESTERETE MERAVIGLIATI DI QUELLO CHE AVETE FATTO!

1 commento:

  1. Semplice, simpatica, ma soprattutto divertente!

    RispondiElimina